Legno: tra Natura e Design

Amo il legno, i suoi colori e la sua unicità! Proprio per questo scelgo di utilizzarlo spesso nell’arredo non solo dell’area living, della zona notte o della cucina, ma anche nei rivestimenti e nei dettagli.

Questa mia passione è condivisa da molti e lo possiamo trovare declinato in numerosissimi contesti: nello stile Nordico, caratterizzato da linee squadrate e austere; in ambienti Shabby Chic, per una versione molto retrò e romantica; nello stile Industriale, con un effetto volutamente “invecchiato” e nelle tinte naturali e semplici di quello Zen.

Si tratta di un materiale estremamente duttile e versatile, ma la versione che preferisco in assoluto è quella più naturale! Come in questo tavolo: due grandi tronchi mantenuti come la natura ce li dona … dalle geometrie sinuose in cui nodi e venature sono messi in risalto dal lavoro artigianale! Lavoro che richiede una meticolosa ricerca e selezione di quei pezzi che, studiati e composti secondo sapienti giochi di simmetrie, danno vita a vere e proprie opere d’arte e di design.

Il legno richiede però qualche piccola attenzione in più rispetto ai materiali sintetici, in quanto può danneggiarsi a causa dello scorrere del tempo o ad altri fattori come, ad esempio, l’esposizione ai liquidi. Per evitarlo sono sufficienti alcuni piccoli ma fondamentali trattamenti che permettono di conservarne le caratteristiche estetiche ma, allo stesso tempo, di proteggerlo per lungo tempo … in questo modo è possibile utilizzarlo anche in lavabi e vasche da bagno!

 

Save

Save

Save

Save

Il nostro biglietto da visita? L’INGRESSO DI CASA!

La soglia di casa ci accoglie dopo lunghe giornate di lavoro ed è il nostro biglietto da visita con gli ospiti! Per valorizzare la tua casa e creare un ambiente accogliente e rilassante è fondamentale organizzare correttamente l’ILLUMINAZIONE.

La scelta dei punti luce non è mai da sottovalutare, richiede calcoli precisi e attente valutazioni! Per quanto riguarda l’ingresso di casa, suggerisco spesso l’istallazione di FARETTI: invisibili, diffondono la luce in modo uniforme e non rischiate di abbagliare i vostri amici! Se avete un open space è importante prevedere delle ulteriori fonti luminose che implementino l’apporto di luce nelle zone di necessità. Un’ottima soluzione potrebbe essere l’inserimento di una LAMPADA A TERRA CON STELO … funzionale e di design!

Non ci dimentichiamo dell’ESTERNO! È possibile, ad esempio, strutturare delle soluzioni a incasso per creare veri e proprio percorsi e vedere al buio della notte: queste soluzioni si integrano con facilità senza intaccare la particolarità dello spazio architettonico.

Come ormai saprete, nel mio lavoro cerco sempre soluzioni per limitare gli sprechi energetici … in questo caso ci viene in aiuto la tecnologia delle lampade al LED che consente un risparmio notevole di energia e una durata nettamente superiore delle normali lampadine. Un’opportunità per risparmiare e, perché no, comprare quella lampada “perfetta per la camera da letto”!