Recycle, reuse, repair: alla ricerca della sostenibilità!

Oggi più che mai è importante che i designer e le aziende focalizzino la loro attenzione verso il rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali. Per questo cerco di affiancare la ricerca della bellezza estetica ad un design sostenibile che si basa su 3 importanti principi: Recycle, reuse, repair!

Mi affascinano le trasformazioni che subiscono gli oggetti quando cambiano la funzione o il contesto … acquisiscono nuova vita! Inoltre, più un oggetto è in grado di mutare e meno ci sarà la necessità di produrre nuovamente quel prodotto, risparmiando spazi, energia, materiale e trasporti.

Design ed ecosostenibilità, sono due termini che devono coesistere in uno stesso progetto, senza tralasciare bellezza e funzionalità! Insieme si può cambiare … è necessario recuperare i valori perduti e ricercare quel rapporto armonico con l’ambiente di cui tutti noi abbiamo bisogno.

Tutti pazzi per lo stile Urban Jungle!

L’Urban Jungle, cioè giungla urbana, altro non è che uno stile d’arredo molto di tendenza negli ultimi mesi … Un’esplosione di verde, fantasie e design che trasformano la tua casa in un’oasi naturale!

Non si tratta solo di arredare con le piante in senso puramente estetico ma è più una filosofia di vita che unisce il loro effetto benefico all’interno della casa con l’arredamento e il design: dai divani alle tende, tutto richiama la vita rigogliosa e selvaggia della foresta. I complementi d’arredo, infatti, contribuiranno a creare un ambiente rilassante e più naturale … per un’azione antistress formidabile!

E ricordate che lo stile Jungle non risparmia proprio nessuna stanza: i soggiorni, le camere da letto e i nostri bagni si riempiono di verde! Non abbiate paura di esagerare … sbizzarritevi a creare una piccola giungla all’interno di casa vostra. Non devono per forza essere piante giganti, bastano anche tanti piccoli dettagli distribuiti con criterio per la vostra casa: l’importante è creare un polmone verde che crei un’atmosfera da foresta pluviale!