Il 2019 è iniziato: scopriamo insieme le nuove tendenze!

Quali sono le tendenze per l’arredamento? Ve lo diciamo noi, approfondendo gli stili, i colori e i “must in cucina”!

Le principali tendenze di stile sono essenzialmente due: una forte spinta verso il minimalismo, tra forme squadrate e motivi geometrici, e la passione per il vintage (e ispirazioni déco) con materiali come rame e velluto. Due proposte che non si escludono l’una con l’altra ma si valorizzano a vicenda attraverso un sapiente accostamento di stili!

 Oro, argento e rosè: il 2019 è l’anno dei metalli

Essenzialità come già visto, ma anche complementi incredibilmente eccentrici in grado di trasformare ogni ambiente in un piccolo gioiello. Un mix di metalli dorati che si possono trovare in particolare in lampade, specchi, rubinetteria, decori e oggettistica, in netto contrasto con la leggerezza del vetro.

Eh già, perché il vetro sarà un altro indiscusso protagonista della casa: in soluzioni di stampe modernissime, serigrafie, soluzioni di vetro plissettato e temperato, senza escludere però la sua versione più semplice e “clear”.

 Relax dal sapore … “luxury”.

Grazie al ritorno del velluto e agli inserti metallici, le poltrone e i divani assumono un’importanza sempre maggiore: da soli riescono a rendere sofisticato qualsiasi ambiente e a donare un tocco vintage.

Per alcune tendenze che si confermano, una ci abbandona: addio ai colori pastello!

Come ben sapete, lo scorso anno è stato caratterizzato proprio dai tenui colori pastello … quest’anno, invece, si faranno spazio il Living Coral (colore Pantone 2019), il giallo limone, il blu elettrico, il verde scuro e il rosso intenso

Un tocco di colore sarà dato anche dagli elementi in rosa metallizzato, che già da ora stanno facendo capolini nelle scene dell’interior design: cornici, lampade da tavolo con stili geometrici e specchiere … un vero incanto!

 E infine, parliamo di Cucine!

Anche in un ambiente considerato “neutro”, come quello della cucina, potrete sbizzarrirvi con le nuove tendenze:

  • Marmo: Il materiale ideale per top e isole, ma anche taglieri, barattoli e piatti di portata!
  • Il nero: total black o solo inserti? Non importa: basta che sia presente con metalli, legno pitturato o pietra!
  • Infine, una tendenza che riguarda aspetto e disposizione: elettrodomestici coperti e stoviglie ben in vista. Avete capito bene, gli elettrodomestici sono sempre più nascosti, in pensili e armadi, mentre piatti, bicchieri, zuppiere e tazze vengono disposte su credenze, in armadietti a vetro o sulle mensole.

Cosa ne dite? Siete soddisfatti da queste novità?

 

“Living Coral” è il colore Pantone del 2019

Come ogni anno Pantone ha decretato il colore del 2019: si tratta di “Living Coral” (16-1546, i numeri si riferiscono al livello di luminosità, tonalità e “croma”) ed è una sfumatura di corallo energizzante e coinvolgente che fa subito venire voglia d’estate … preparatevi quindi a vederlo ovunque!!

Nell’annuncio della scelta Laurie Pressman, vice presidente di Pantone, ha spiegato che il Living Coral (“corallo vivo, acceso”) «rappresenta la fusione della vita moderna» e che è un «colore ricco, continuamente attorno ai noi nel mondo reale e insieme vivacemente presente sui social media».

«Ha un’essenza socievole e briosa», ha aggiunto, «e incoraggia a fare le cose con uno spirito leggero. Simboleggia il nostro innato bisogno di ottimismo e ricerca di gioia, rappresenta il nostro desiderio di giocosità».

Ma non solo! Tra gli elementi centrali della scelta di quest’anno c’è la natura: Living Coral ricorda infatti la barriera corallina e il vibrante colore del tramonto; “Questo colore ci si è imposto in un momento così delicato per l’ambiente” ha spiegato Pressman, “i cambiamenti climatici stanno sbiancando le barriere coralline cancellando i loro arcobaleni“.
Un colore, insomma, che guarda a tematiche importanti e che riporta in primo piano l’attenzione verso le problematiche ambientali … e per questo ci piace ancora di più!